Ultime notizie
Home / News / Colline Metallifere: eletto il presidente della Comunità del Parco. È Nicola Verruzzi

Colline Metallifere: eletto il presidente della Comunità del Parco. È Nicola Verruzzi

nicola verruzziGAVORRANO – È Nicola Verruzzi il presidente della Comunità del Parco che insieme al Presidente, al Consiglio direttivo e al Collegio dei revisori è uno degli organi di indirizzo del Parco delle Colline Metallifere, così come definiti nel nuovo statuto.

Verruzzi, sindaco di Montieri, è stato eletto durante la prima riunione della Comunità del Parco, convocata nei giorni scorsi a Gavorrano. Presenti a questa prima seduta oltre a Nicola Verruzzi, sindaco Montieri e presidente dell’Unione dei Comuni Montana delle Colline Metallifere, anche Francesco Limatola, sindaco Roccastrada con delega di Andrea Benini sindaco di Follonica, Elisabetta Iacomelli, sindaco di Gavorrano, Marcello Giuntini, sindaco di Massa Marittima con delega di Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo Marittimo, e Olga Ciaramella con delega del presidente della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Presenti all’assemblea, senza diritto di voto, anche la presidente del Parco Lidia Bai e il direttore Alessandra Casini.

«Ringrazio – dice Verruzzi – per la fiducia che mi è stata espressa dai colleghi amministratori e dagli enti che rappresentano. La Comunità del Parco è un organo di indirizzo che si dovrà esprimere su diversi aspetti che riguardano momenti fondamentali e salienti per il Parco come ad esempio il bilancio. L’impronta che vorrei dare alla Comunità è soprattuto quella di creare uno spazio di discussione strategica sul ruolo che questo il Parco deve avere, con l’obiettivo di rilanciarne l’attività e di creare una sinergia continua tra i tutti i territori che lo compongono, il Presidente e il Consiglio Direttivo. Uno spazio che serva anche a ragionare sul futuro del Parco e del suo rapporto con i territori».

Che cosa è la Comunità del Parco – La Comunità del Parco, così come definita negli articoli 14 e 15 del nuovo statuto, è composta dai rappresentanti legale di ogni ente territoriale che fa parte del Consorzio del Parco. I suoi componenti durano in carica per un periodo corrispondente al loro mandato elettivo.

Tra i suoi compiti ha quello di esprimere parere  sul regolamento del Parco e sui regolamenti che siano sottoposti al Consiglio direttivo. La Comunità poi esprime parere anche sul piano di indirizzo del Parco, sul conto consuntivo, sul bilancio preventivo e sulla partecipazione del Consorzio ad enti, fondazioni e associazioni.

Ha la facoltà di proporre modifiche da apportare allo statuto con decisioni assunte a maggioranza dei due terzi dei suoi componenti.

Check Also

bagnetti_interno_2012

Un “Drago” al Parco: le Colline Metallifere riscoprono i grani antichi

GAVORRANO – Sarà presentato venerdì 6 ottobre a Gavorrano, al centro congressi dei Bagnetti, l’accordo ...